La città di Foligno vanta un passato ricco di grandezza, rappresentando la città umbra più importante durante l’era dei Ghibellini.

Tradizione narra che sia il centro del mondo “lu centro de lu munnu”, centro della penisola e quindi di tutto il Mediterraneo; il punto preciso veniva segnalato con un birillo su un biliardo in uno storico Caffè del centro. Da non perdere una passeggiata nel centro storico in cui trovare la Piazza e la Cattedrale di San Feliciano con la splendida facciata romanica.

Tra i palazzi storici si segnala Palazzo Trinci con gli affreschi che rappresentano la signoria locale, oggi sede di numerosi musei.

La Giostra della Quintana in giugno e settembre rievoca i tempi gloriosi di Foligno con le gare a cavallo.