Orvieto si erge sulla sommità di uno sperone di tufo, regalando un panorama mozzafiato. Immancabile la visita dal Duomo dell’Assunta, capolavoro assoluto del gotico italiano: la facciata è ricca di mosaici e bassorilievi di Lorenzo Maitani oltre allo splendido rosone.

All’interno invece la Cappella del Corporale e la Cappelle di San Brizio con i suoi famosi affreschi sul giudizio universale del Signorelli. Merita assolutamente una visita anche il Pozzo di San Patrizio, opera geniale con la doppia scala elicoidale con 248 gradini nata per fornire acqua in caso di invasione alla città.

Inoltre una passeggiata nella Piazza del Comune e Piazza del Popolo in cui si ergono importanti edifici pubblici. La città inoltre ospita l’Umbria Jazz Winter durante il Capodanno, così da animare ogni angolo del centro storico.